slide6

Da sempre siamo appassionati di animali e in particolare di cani e nella nostra vita non è mai mancato un quattro zampe. Con l’ Hovawart è stato un incontro casuale. La descrizione degli aspetti caratteriali ci ha immediatamente colpiti e non di meno la sua bellezza.

Nel 2008 Yuna ( Divine dei Guardiani della Foresta Nera ) è entrata nella nostra famiglia. Il suo carattere fiero, la sua spiccata intelligenza e i suoi occhi profondi e comunicativi ci hanno travolto e un anno dopo ci siamo informati per un maschio.

Con grande gioia, a Dicembre del 2009, siamo andati a prendere Dakota ( Qarota … per un errore di trascrizione ). Una linea di sangue nuova in Italia, una selezione attenta allo standard e alle originali peculiarità di razza, una discendenza sana che vanta una bassissima percentuale di malattie ereditarie. Abbiamo creduto molto in lui. Ore di addestramento, prove sportive e di lavoro, esposizioni, raduni… Lui ci ha ricambiato con risultati oltre le nostre ambizioni.

Nel 2010 Gina, che aveva già 4 anni, si è unita al gruppo. Per lei si prospettava un destino incerto e non abbiamo esitato a portarla via con noi. Gina si è abituata presto alle comodità della casa, ha subito apprezzato coccole e qualche vizio.Splendida femmina di Hovawart, amabile in famiglia e con gli amici, decisa e determinata in addestramento, materna con i cuccioli di ogni specie e temibile guardiana. Per il suo splendido carattere e per il suo essere ” signora ” in ogni situazione, si è aggiudicata il soprannome di ” Lady “.

Dall’ accoppiamento di Dakota e Yuna è nata Shaula. Le splendide focature, la costruzione corretta e il carattere affidabile e socievole ci hanno convinti a tenerla nel branco per proseguire la nostra idea di Hovawart. I suoi cuccioli dimostrano la veridicità delle nostre aspettative.

Nel 2012 siamo andati in Germania a prendere Jude ( Jule vom Schondratal ). Con il suo splendido carattere ha conquistato tutti. In breve tempo ha raggiunto grandi risultati in bellezza e lavoro.

I nostri cani si sono distinti in esposizioni, in raduni di razza e in attività sportive ma sono soprattutto i nostri compagni di vita. Unico è il legame che si è creato con loro e solido l’ equilibrio che si è creato nel branco. Amiamo condividere con loro la nostra casa, il giardino, le giornate di relax, il gioco, lo sport. Amiamo l’ Hovawart e lo alleviamo perchè è un cane con grandi potenzialità, perchè sappiamo che è il cane giusto per molte famiglie o la metà di un binomio pronto a divertirsi in una attività sportiva o a misurarsi in prove di lavoro.

Se volete conoscere da vicino questa splendida razza, venite a trovarci ! I nostri Guardiani saranno felici di fare la vostra conoscenza e per noi sarà un piacere parlarvi di loro.

Con passione, rispetto e amore,

Mauro e Mariella

Ho sempre amato gli animali ed i cani in particolare, forse perchè sono sempre stata molto attratta e a dire il vero, da bambina, anche un po’ impaurita dai loro progenitori: i lupi.
Molti anni fa, quando ci siamo allontanati dalla città, abbiamo deciso di prendere un cane e tutto è cominciato. L’interesse, la passione, la curiosità di avvicinarsi e capire meglio il mondo dei cani con il tempo sono cresciuti e (dopo aver frequentato il corso allevatori presso il centro cinofilo” il Biancospino”) ho voluto partecipare all’avventura dell’allevamento insieme a Mauro e Mariella.
Insieme abbiamo deciso di andare in Germania e di prendere Jude (Jule) la piccola howavart nera di casa, (gli altri quattro membri canini dell’allevamento erano già arrivati).

Nel frattempo cercavo un cane con cui condividere tempo, passeggiate in campagna e lavoro non solo a casa ma anche al campo, un cane che fosse attivo e anche un po’ sopra le righe, per poter “fare” insieme.

Alla fine, dopo vari tentennamenti e discussioni familiari, ho deciso di prendere un australian cattle dog.
Fantasica! È la cagnolina più simpatica, divertente e “sclerata” che conosca.
Impegnativa certo, ma chi può resistere a quel musetto con l’occhio destro cerchiato di nero? O a quell’espressione “chi io?” con cui ti guarda dopo avere amabilmente rosicchiato il maglioncino di cachemire?

Howavart , Cattle Dog e Umani: perfetta combinazione di zampe, mani, cuori e cervelli.

Veronica